Jerome David Salinger, Il giovane Holden, Recensione, LaFrusta

J.D.Salinger – Il giovane Holden – Einaudi, Torino, 1997, pp. 248. traduzione di Adriana Motti. Ritorna in libreria, in un’ennesima ristampa, questo classico, manifesto di una generazione-contro (andata al potere nel frattempo). Vi si narra del giovane Holden Caulfield, che, espulso dal prestigioso college Pencey, prima di rientrare a casa con la ferale notizia, girovaga per New … Read more

Publio Papinio Stazio – Achilleide – Riassunto e commento – LaFrusta Letteraria

Nell’Etiopide, che riprende l’argomento della guerra  troiana dopo la morte di Ettore  è narrato il combattimento di Achille con Pentesilea, e l’amore dell’eroe per la regina morente. Ampliamenti si trovano ancora nelle Ciprie e negli altri poemi del Ciclo epico greco, che narrano episodi relativi all’invulnerabilità dell’eroe, a Chirone, ecc. Si sa che fra i poeti tragici, Eschilo … Read more

Susanna Agnelli, Vestivamo alla marinara, recensionee

Susanna Agnelli – Vestivamo alla marinara – Mondadori 1998  « Don’t forget you are an Agnelli»… la voce autorevole di Miss Parker incombeva sui bambini Agnelli ricordando loro un presente attento alla forma, in previsione di un futuro denso di obblighi, quello stesso che il figlio di Gianni, profondo e sensibile, probabilmente vide come un incubo di … Read more

Raymond Aron, Biografia ed opere

Raymond Aron Filosofo e sociologo francese (Parigi  1905 – id.1983) Il tragitto di Raymond Aron fu il percorso lineare  di un intellettuale attaccato alla tradizione. Nel 1924, entra alla “Scuola Normale” della rue d’ Ulm con la volontà di brillarvi per vendicare le sconfitte universitarie del padre. Ha in particolare come condiscepoli  Jean-Paul Sartre e … Read more

Georges Simenon – Biografia e opere

Georges Simenon Romanziere belga di lingua  francese (Liegi, 1903 – Losanna, 1989).  In virtù di  un’alta ingegneria dell’intreccio romanzesco ed un senso acuto della psicologia dei personaggi – doti che gli hanno consentito  di costruire un universo narrativo che supera il mero genere poliziesco – il creatore del leggendario commissario Maigret si è affermato come … Read more

Stefano Lanuzza – Gli erranti – Lettura di Stefano Scrima – La Frusta Letteraria

L’erranza, il viaggio, il vagabondaggio; la fuga, l’avventura, la scesa agli inferi; il labirinto, le città, le megalopoli; le distanze, gli abbandoni, i passi perduti; l’Occidente e l’Oriente…: un “teatro mobile” della scrittura nomade e degli scrittori-viandanti. Stefano Lanuzza – Gli erranti – Nuovi Equilibri – 2002 «L’errante non è chi viaggia ma chi ha bisogno di viaggiare» scrive … Read more

Antonio Tabucchi – La testa perduta di Damasceno Monteiro

Antonio Tabucchi  – La testa perduta di Damasceno Monteiro – Feltrinelli, Milano, 1997, pagg.239. Possiamo indicare quella che ci è sembrata la ricetta seguita da Tabucchi nello scrivere questo romanzo? Un po’ di “situazioni tipiche” (Dona Rosa, la piccola pensione di Oporto, la trippa); un po’ di personaggi troppo “indimenticabili”(Fernando de Mello); un po’ di citazioni colte … Read more

Un cuore semplice di Gustave Flaubert – La Frusta

L’Arca di Noè  – Un cuore semplice di G. Flaubert Sereni: Prof. Neri ho appena finito di leggere Un cuore semplice di Flaubert…  Neri: …un racconto bellissimo, un capolavoro… S.: …ecco, non mi è chiaro l’atteggiamento di Flaubert nei confronti di Félicité. Mi sembra che Flaubert non sia serio, ma ironico…  N.: Ah, su questo punto Flaubert è stato … Read more

Gustave Flaubert – Salambò

Gustave Flaubert – Salambò–  Mondadori, Milano, 1998, pp.276. Scrive Gustave Flaubert in una lettera a Sainte-Beuve a proposito di questo romanzo: “Notate  che l’anima di questa storia è Moloch, il Fuoco, il Fulmine. Qui il dio stesso, sotto una delle sue forme, agisce; egli domina Salambò.” Il riferimento è a Matho, giovane Libico che, nonostante la … Read more

G.Flaubert, L'Educazione sentimentale, trama, commento e analisi

Gustave Flaubert   L’Educazione sentimentale  Riassunto del romanzo 1840. Frédéric Moreau, uno studente liceale di 18 anni, scorge, sul battello che lo riconduce alla sua città natale di Nogent sur Marne, la signora Arnoux,  moglie di Jacques Arnoux, uno speculatore dilettante. Scambia con lei alcune parole ed uno sguardo: è il colpo di fulmine. Questo momento … Read more